Info: 347 0022382

Il calo del desiderio nella coppia. Dove rintracciarne la causa?

Pubblicato il 01/01/2017

La sessualità nella coppia spesso va incontro ad un calo di desiderio. La causa sembra derivare dall'interazione tra i due attaccamenti individuali dei pattern e dai bisogni inconsapevoli.

È molto comune sentire parlare sia tra gli amici sia nella clinica, di coppie che dopo aver trascorso anni insieme, la loro sessualità si è radicalmente trasformata a fronte di cambiamenti quali convivenza, matrimonio o figli. Certo i cambiamenti in sé implicano necessariamente una ri-assetto o un adattamento nella coppia poiché si inizia a vivere una fase evolutiva differente che la coppia stessa deve metabolizzare, ma non è il solo fattore che determina tale cambiamento.

Il sesso costituisce parte dell' identità di coppia, andando a costituire uno spazio privato ed intimo. Attraverso l'atto sessuale i due si congiungono reciprocamente e con se stessi fisicamente ma anche emotivamente e nella parte più profonda del loro essere. Proprio per questo, parlando di "calo di desiderio sessuale" o in alcuni casi di problematiche sessuali nella coppia, non è sufficiente puntare il dito contro la routine, le abitudini o il cambiamento specifico ma è necessario uno sguardo profondo in se stessi ed in particolare al proprio attaccamento*; è il lavoro che viene svolto durante la terapia psicoanalitica di coppia o individuale quando si affrontano tematiche sessuali.

http://www.guidapsicologi.it/articoli/il-calo-del-desiderio-nella-coppia-dove-rintracciarne-la-causa?&utm_medium=social&utm_source=facebook&utm_campaign=organicpost